Classifica delle 5 migliori caldaie a pellet in 2019

Caldaia a pellet-guida allo shopping, valutazione e test

Classifica delle 5 migliori caldaie a pellet in 2019Mi chiedo quali sono i buoni modelli di caldaie a pellet che troverai nel mercato polacco? Abbiamo creato una valutazione dei forni che i consumatori acquistano più frequentemente. Abbiamo raccolto stanze eccezionalmente valutate, efficienti e ben riscaldate. Al primo posto della classifica si è rivelato Rakochi Cortina Pellet, il modello caratterizza l’elevata sicurezza d’uso. La caldaia ha vari sensori integrati che controllano l’altezza della temperatura, della fiamma o del riempimento del vassoio, dando informazioni se funziona correttamente. Il forno brucia pellet in modo molto efficiente, indipendentemente dalla qualità del carburante utilizzato. Il prodotto è molto resistente e resistente al calore. La caldaia consente di riscaldare edifici con un’area abbastanza grande. Al secondo posto è il modello Lazar Pelletfocus 21-21/300, che soddisfa molti utenti. Il forno si pulisce da solo prima dell’accensione e dopo l’inizio, in modo da non dover rimuovere la cenere dal forno. L’apparecchiatura è molto facile da usare, che facilita notevolmente la visualizzazione. Grazie ad esso è conveniente, è possibile scegliere quale temperatura si desidera ottenere nella stanza. L’attrezzatura può essere facilmente installata, che aiuta il kit idraulico allegato. Guida allo shopping-quale caldaia a pellet comprare?

Pellet è un materiale combustibile sotto forma di pellet che viene prodotto da scarti di legno (come segatura, trucioli di legno e trucioli di legno). Il riscaldamento della casa con il suo aiuto è considerato un metodo ecologico, conveniente e, inoltre, economico. Quale caldaia a pellet scegliere per non rimpiangere l’acquisto? Suggerimenti su questo argomento nella lezione.

Vantaggi delle caldaie a pellet

L’acquisto e l’installazione di una caldaia a pellet in una casa è un’ottima opzione in una situazione in cui non abbiamo accesso al gas naturale. È una scelta molto migliore di una stufa alimentata da combustibili solidi come il carbone, in particolare a causa dell’inquinamento atmosferico minore. Inoltre, i granuli confezionati sono, secondo molte persone, molto più facili da conservare rispetto a persino una radura di legno. Questo tipo di caldaia è comodo da usare in quanto non è necessario rifornire di carburante ogni poche ore. Se riempiamo la cottura fino all’orlo, sarai in grado di lavorare senza interruzioni per diverse ore.

Uno degli svantaggi più significativi delle caldaie a pellet sono le loro grandi dimensioni. Queste cose sono difficili da installare in una stanza con una piccola area (meno di 6 m2). Tuttavia, la soluzione a questo problema potrebbe essere l’acquisto di un dispositivo di alimentazione dell’aria che trasporta pellet per focolare da un’altra stanza.

Sapere

Il parametro tecnico più importante della caldaia è la capacità. Non può essere troppo piccola o troppo alta. Una stufa mal scelta a questo proposito non riscalderà efficacemente la casa e inoltre potrebbe non bruciare correttamente e spegnere e riavviare troppo spesso. Nella cosiddetta vecchia costruzione e negli edifici con debole isolamento termico caldaia potenza di 10 000 abbastanza efficaci quando riscaldato a 50 m2 di superficie. Più grande è la casa, più potente è l’attrezzatura di cui abbiamo bisogno – anche 25.000 a 150 m2. Se l’edificio in cui viviamo è stato costruito relativamente di recente e ha, grosso modo, uno strato di isolamento termico, una caldaia da 10.000 V è sufficiente per riscaldare efficacemente 150 m2.

Dimensione

Come accennato, stufe alimentate a legna possono limitare significativamente lo spazio libero nella stanza. Quindi, prima di iniziare a cercare la caldaia perfetta, misuriamo dove intendiamo installarlo. L’altezza di tali oggetti di solito supera i 150 cm e la larghezza è di 100 cm. dispositivi per granuli, sono anche pesanti, poiché pesano più di 100 kg.

Materiale di fabbricazione

Materiale di fabbricazioneLa caldaia deve essere affidabile, e quindi fatta di materiali durevoli. Questi includono principalmente l’acciaio inossidabile. Viene utilizzato non solo per la produzione di un corpo di attrezzature, ma anche una taglierina. Il forno deve essere resistente sia ai danni meccanici che alle alte temperature.

Funzione di pulizia automatica

Non ognuno di noi ha abbastanza tempo per pulire il forno da solo e buttare via le ceneri, cioè i resti dei pellet bruciati. Spesso si può sentire che la migliore caldaia a pellet, allora questo è dotato di una funzione di pulizia automatica. Ciò consente di mantenere l’ordine nella caldaia senza sforzo. Spesso, l’attrezzatura con questa opzione consente di ridurre il consumo di granuli, e inoltre, garantiscono un maggiore comfort di riscaldamento a casa. Le caldaie prive di questa funzione, tuttavia, sono più economiche, ma richiedono la pulizia ogni pochi giorni. Questo può richiedere molto tempo.

Accensione automatica e controllo della combustione

Se dipendiamo da una caldaia comoda e facile da usare, acquistare un modello con fusione automatica e controllo di combustione pellet. In questo modo, l’uso del forno sarà molto più confortevole, poiché dobbiamo solo ricordare di fornire carburante al serbatoio e impostare la temperatura operativa ottimale.

Capacità della pentola

La capacità del vassoio dipende da quanti granuli possiamo riempire una volta dentro. Di solito è da 30 kg a 100 kg (o un po ‘ di più). Più grande è il vassoio, meno spesso deve essere integrato, che è una grande opzione per le persone impegnate.

Pannello di comando

Il pannello di controllo della caldaia deve essere leggibile e ben marcato in modo che la scelta dei parametri di lavoro appropriati non ci causi difficoltà. Gli articoli moderni hanno un touchscreen, quindi li supportano proprio come un tablet o uno smartphone.

Singolo o multifunzionale?

Coloro che sono sicuro che saranno riscaldare la casa esclusivamente pellet, possono liberamente scegliere однофункциональное attrezzatura. Caldaie multifunzione consentono l’applicazione anche di altri materiali combustibili come il carbone,.

Certificazioni e standard

Non sempre l’acquisto di attrezzature offerte da un noto marchio dà la garanzia di un funzionamento sicuro ed efficiente riscaldamento della casa. Su quale caldaia a pellet è il migliore, decidono, gli hanno dato i certificati e soddisfano le sue norme (come 303-5:2012). Un buon forno non è favorevole all’inquinamento hanno tale protezione da gas di scarico ed è rilasciato ad alta efficienza (oltre il 90%) confermata dai certificati assegnati. Ricorda che è anche importante che per il riscaldamento della casa usiamo pellet di buona qualità, con certificati come DIN Plus e EN Plus 1. Non avendo il loro materiale di riscaldamento può causare frequenti problemi con la stufa, come appendere un vassoio, per grandi quantità di cenere e sollevando su un bruciatore cancrena.

Caldaie a pellet a buon prezzo

I prezzi per le caldaie a pellet, di regola, superano la quantità di rubli 10 000. (anche se alcuni produttori offrono vasi leggermente più economici). Quindi, non è una piccola spesa, ma dopo un lungo periodo di tempo, potrebbe rivelarsi che l’investimento in un tale forno è stato corretto. Le moderne caldaie a pellet sono praticamente prive di manutenzione e, soprattutto, ecologiche.

5 migliori caldaie a pellet. Recensioni nel 2019

La nostra valutazione delle caldaie a pellet è una panoramica delle stufe più interessanti e migliori utilizzate dai residenti delle case.

1. Caldaia a pellet Cortina 14kW

Il riscaldamento delle camere con forno Rakochi Cortina pellet è comodo e veloce. L’attrezzatura riscalda rapidamente le stanze, che è particolarmente importante in inverno. Il dispositivo si accende, che fornisce un notevole risparmio di tempo. La caldaia viene pulita da sola, quindi non è necessario dominare il bruciatore dopo ogni utilizzo. La potenza del modello è pari a 14 kW, che consente di riscaldare gli edifici fino a 140 m2.

L’efficienza termica della caldaia è del 95%. Il modello ha un sensore integrato di temperatura, pressione, fiamma, livello carburante e sensore Hall griglia. Il dispositivo ha una ventola di scarico che elimina le sostanze rimanenti. C’è la possibilità di impostare il funzionamento della caldaia per un particolare tipo di pellet in modo che questo brucia in modo efficiente.

La camera di combustione del forno è realizzata in materiale ceramico refrattario che non si rompe sotto l’azione del fuoco. Le dimensioni della caldaia sono 163,7 cm x 98,6 cm x 75,8 cm. i consumatori apprezzano il prodotto per il design accattivante e l’affidabilità, nota non hanno problemi con l’attrezzatura.

2. Caldaia di riscaldamento Lazar Pelletfocus 21 21/300

Abbiamo controllato quali recensioni di caldaie a pellet hanno gli utenti di Internet e, a quanto pare, il modello Lazar Pelletfocus 21-21/300 funziona molto bene in molte case. Gli utenti sostengono che il prodotto è facile da pulire. La potenza nominale del forno è di 18 kW. L’integrità del dispositivo è 91%.

La caldaia è realizzata in resistente acciaio inossidabile. Il modello ha un ampio display da cui è possibile leggere la temperatura e con esso attivare alcune impostazioni. Il prodotto stesso pulisce il bruciatore e si accende e si spegne. La capacità del vassoio per legna da ardere è 100 l. Le dimensioni del forno sono: altezza-168,5 cm, Larghezza-58,5 cm, Profondità-121,5 cm.

Nel forno, l’industria del legno può bruciare pellet. È possibile acquistare una caldaia con il sistema VACUM, che pulisce automaticamente lo scambiatore di calore, sposta il carburante nel vassoio e regola anche il funzionamento della caldaia a seconda del tempo. Il dispositivo deve essere installato in ambienti in cui vi è una trazione.

3. Collegamento caldaia EKO Pellet 18 KW

Il collegamento ECO è una caldaia a pellet e carbone, con una potenza di 18 kW, che è utile per riscaldare qualsiasi casa. Il prodotto appartiene alla quinta classe, il che significa che emette una quantità relativamente piccola di gas di scarico. L’efficienza termica del dispositivo è del 94%. Il modello è resistente al calore, resistente agli acidi e non crea ruggine su di esso. Le dimensioni del forno sono 123 cm x 82 cm x 126 cm.

La caldaia è realizzata in lamiera di acciaio spessa 6 mm, quindi è molto robusta. Nel serbatoio del carburante c’erano fino a 300 dm3 di carburante. L’installazione del prodotto è molto semplice, ha gambe speciali, per la regolazione orizzontale.

I consumatori apprezzano questo forno per la sua facilità d’uso. I padroni di casa sono felici che tutti possano accendere il dispositivo senza la necessità di accensione indipendente. Anche la fresa stesso pulisce, quindi basta essere cenere. La caldaia non richiede l’uso di un certo grado di pellet, quindi è possibile utilizzare diversi tipi.

4. Caldaia a gas Ferroli con circuito acqua a pellet 18KW

La caldaia ideale per uso domestico è Ferroli 18 kW. La potenza del prodotto è pari a 18 kW (sul mercato è disponibile anche il modello con una potenza di 24 kW). Il dispositivo si accende in modo indipendente, che consente l’uso di attrezzature per ogni membro della famiglia. La caldaia è automatizzata. Il forno può essere installato in qualsiasi stanza in quanto non richiede una stanza appositamente sintonizzata.

Una caldaia a pellet buona ed economica è adatta per il riscaldamento di locali fino a 180 m2. L’apparecchiatura consuma 2,5 kg di materiale del riscaldatore per ora. Il bruciatore si pulisce da solo, quindi non è necessario pulirlo dalla cenere prima di accendere la stufa, basta versarlo dal contenitore.

Le dimensioni del prodotto sono 96 cm x 58,1 cm x 60,8 cm e pesano 175 kg. il vassoio può contenere 30 kg di pellet. È possibile collegare il regolatore di temperatura alla quale la stanza deve essere riscaldata. Il modello ha un termostato incorporato.

5. Caldaia di riscaldamento a pellet sottile di metallo-Fach 10kw

5. Caldaia di riscaldamento a pellet sottile di metallo-Fach 10kwI consumatori apprezzano il prodotto Metal-Fach Slim per l’usabilità. Il dispositivo utilizza una custodia in acciaio inossidabile. Il forno è sicuro da usare in quanto utilizza la parte terminale sulla porta, cioè la leva che protegge dalle ustioni. Dopo aver aperto la porta, per la sicurezza, l’apparecchiatura smette di funzionare.

Il modello ha un alimentatore automatico di carburante, quindi non è necessario controllare l’unità durante il funzionamento. Basta riempire la caldaia con il pellet e accenderlo-il forno riscalderà la stanza per diversi giorni senza dover versare i granuli. C’è la possibilità di scegliere apparecchiature di diversa potenza termica nominale: 10 kW, 15 kW e 20 kW.

Il design ecologico e il funzionamento della macchina sono attestati dalla certificazione ECO DESIGN ottenuta. Il modello ha un grado di qualità 5, cioè il migliore sul mercato, emettendo una quantità relativamente piccola di inquinanti. Il bruciatore nella caldaia si pulisce da solo, che è molto conveniente per l’utente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here